PREMI 2023


Premi dell'anno 2023


Prima classificata Premio Cultura e Societa’ la natura

Prima classificata Premio L’arte in versi

Prima classificata Premio citta’ di Foligno

Prima classificata Premio Tempra omaggio a Wisława Szymborska

Prima classificata Racconto Premio Blackey

Prima classificata Premio Lagosanto

Prima classificata Premio Università Popolare Spinea

Prima classificata Premio Valeggio Futura

Prima classificata Contest Il mare poeti 2000

Prima classificata Premio Appaculvi Valle d'Intelvi

Prima classificata Premio Il castello di Supramonte

Prima classificata Premio Voci di notte

Prima classificata Premio La rondine

Prima classificata Premio Loris Malaguzzi

Prima classificata Premio Leggiadramente

Prima classificata Premio I borghi raccontano

Prima classificata Premio Liberarte

Prima classificata Sezione silloge Premio Hombres

Prima classificata Premio Giorgio La Pira

Prima classificata Napoli Cultural Classic

Prima classificata Premio Basilio Beltrami

Seconda classificata Premio I borghi dell’Alta Tuscia

Seconda classificata Premio Poeti 2000

Seconda classificata Premio Il castagno

Seconda classificata Premio Il muro mag  

Seconda classificata Premio La Campana della Pace

Seconda classificata Premio Monselice

Seconda classifcata Pemio Mi piace scrivere

Seconda classificata Premio Narda Fattori

Seconda classificata Poesia edita I fiori sull’acqua

Terza classificata Premio Giuseppe Mirandola

Terza classificata Premio Giano Vetusto

Terza classificata Premio Io amo di piu’

Terza classificata Premio Ranieri Filo Della Torre

Terza classificata Premio Dopo la notte

Terza classificata Premio Voci verdi

Terza classificata Premio Alda Merini

Terza classificata Premio Leonardo

Terza classificata Premio Macugnana la montagna del popolo Walser

Terza classificata Premio Città di Livorno

Terza classificata Narrativa I borghi raccontano

Terza classificata Premio Il Delfino

Terza classificata Premio Il canto di Dafne

Terza classificata Contest Porti 2000 Giacomo Leopardi

Terza classificata Premio Giuseppe Caprara

Quarta classificata Premio La Gorgone d’Oro

Quarta classificata Premio Lungofiume Cascina

Quarta classificata Premio Alda Merini bacchereto

Quinta classificata Premio Pomezia

Premio della critica Memorial Anna Cesterle sezione animali

Premio critica La ginestra

Premio critica Litterae Fiorentine

Premio eccellenza San Domenichino

Premio speciale Cipressino d’Oro La Luna ed il Drago

Premio speciali Gian Lorieri Il Gioiello

Encomio d’onore Premio Le Stelle

Menzione di merito Poesia dialettale “Una poesia per Giulia”

Menzione di merito Premio Poesie Senza Confine

Menzione di merito Premio Set Art

Menzione di merito Premio Ti racconto una storia

Menzione di merito Premio Poesia Campi Bisenzio

Menzione di merito Premio Valeggio Futura

Menzione di merito Premio Città di quarrata

Menzione Premio Parole in transito

Finalista Menzione di merito Premio Il Delfino

Finalista Premio”Ma adesso io”

Finalista Premio Assaggi Inediti

Finalista Premio Rudy de Cadaval

Finalista Premio Fabroni

Finalista Premio Poesia Sotto le Stelle

Finalista Premio I versi non scritti

KR46MO

(DEDICATA)



Ed ora che sono qui
col sangue in basso che si scioglie e si raggruma
lo sento il freddo della sera tra le costole
le lacrime portate dalla notte che cadono sul volto
le voci appese agli stipiti delle soglie
e lo ricordo il mormorio del mare
il pescatore al largo dentro il sole
l’ombra tremula della barca, l’ultimo abbaglio
e l’onda che saliva, s’ incurvava, spumeggiava
s’allungava prima di travolgerci
e mia madre che mi proteggeva con la morbida potenza dell’amore
lasciandosi spogliare dalla pioggia
disegnandomi aprile sopra gli occhi
un giardino di ginestre e biancospino.
Ed ora che sono altrove
una piuma adagiata nella luce
il livor mortis rosso, livido, di polvere
adesso che sulle mie ossa crescerà il corallo
sento che il tempo è senza peso
nei campi di neve oltre la strada
avverto le cose nascoste nella fine
ora che non vedrò più mia madre cuocere o impastare
la catena di tuorli e di farine
il maglione annodato sulle spalle,le sue gambe di gazzella
il suo modo di muovere i polsi quando parla
il monte che si replica sull’acqua.
Ci sono stelle in cielo,tante, addormentate
conservo in cuore il colore della rosa
il dolore di una terra abbandonata
ora che tutto è ad una distanza sola
ora che dormo con i fiori
e sono solo il bordo bianco di un ritratto.
Fuori un cane abbaia
qualcuno si allontana nella notte.


Crotone 26/02/2023