PREMI 2019


Premi dell'anno 2019


Prima classificata premio “Memorial Vincenzo Carbone” con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio “Bici e parole” con “L’airone”

Prima classificata premio Ariodante Marianni con “Le scarpe chiuse”

Prima classificata premio “Prato un tessuto di cultura” con “L’usignolo”

Prima classificata premio “Città di Ceggia” con “Era di maggio”

Prima classificata premio Pianezza con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio Avis Capannoli con “L’usignolo”

Prima classificata premio Leonardo con “Jamila e sua madre”

Prima classificata premio “Simone Seghetti” con “Il viale dei ciliegi”
Prima classificata premio Castello di Sopramonte con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio Vincenzo Travaglini con “L’ultima notte di luna”

Prima classificata premio “Il volo” Castiglione Garfagnana con “Il canto obliquo dell’alba”

Prima classificata premio il Delfino con la poesia edita con “Le scarpe chiuse”

Prima classificata premio “Simonetta Cappellini” con “Genti di frontiera”

Prima classificata Capit Roma sezione dialetto con “Gli oc d’Elena”

Prima classificata Locanda del doge per libro edito “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio “Il gioiello” con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio per la pace e la giustizia sociale Torino con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio Mondo artigiano Erba con “Era di maggio”

Prima classificata premio Arcobaleno della vita poesia a tema imposto con “L’alba d’aprile”

Prima classificata premio Maria Francesco Iacono con “Il mio nome è Giovanni”

Prima classificata premio Città di Induno Olona con “Dopo l’inverno”

Seconda classificata premio Miriam Sermoneta con “Qui al sud”

Seconda classificata premio Narda Fattori con “Questa specie d’amore”

Seconda classificata premio Renzino con “Il mio nome è Giovanni”

Seconda classificata premio “Uniti per la legalità” con “L’agave e la stella”

Seconda classificata premio di poesia religiosa “San Pio X” Massa con “Era di maggio”

Seconda classificata premio Anna Mazzocco con “Era di maggio”

Seconda classificata premio “Pelosetti nel cuore” con “Il mio nome è Giovanni”

Seconda classificata premio “La Rocca di Montecchio” con “Il viale dei ciliegi”

Seconda classificata premio Roddi con “Il pianista di Aheam”

Seconda classificata premio Anselmo Spiga con “Il viale dei ciliegi”

Seconda classificata premio Voci di notte con “La valle dei limoni”

Seconda classificata premio Città di Atessa con “L’ultimo giro di giostra”

Seconda classificata premio “La pietra rimge” con “Ombre del Carso”

Seconda classificata premio “Mario Barale” con la poesia in vernacolo “Gli oc d’Elena”

Seconda classificata premio Loris Malaguzzi con “I versi di Rodari”

Secondo classificato premio Edizioni Joker per la silloge “Gli occhi di Elena”

Seconda classificata premio Manuel Foderà con “Il mio nome è Giovanni”

Seconda classificata premio Capit-Gli amici del pettirosso-con minisilloge

Seconda classificata premio Patrizia Brunetti Senigallia con la silloge “La rosa azzurra”

Terza classificata premio Università popolare di Spinea con “L’agave e la stella”

Terza classificata premio Giano vetusto con “Il numero”

Terza classificata premio “Scriptura” con “Questa specie d’amore”

Terza classificata premio “La città della rosa” con “L’agave e la stella”

Terza classificata premio Montopoli Sabina con “Il viale dei Limoni”

Terza classificata premio La rondine con “Era di maggio”

Terza classificata premio San Giacomo con “L’ultimo giro di giostra”

Terza classificata premio Poseidonia Paestum con “La valle dei limoni”

Terza classificata premio “Simone Seghetti” tema imposto con “La luce casta di settembre”

Terza classificata premio “La luna ed il drago” con “L’ultima notte di luna”

Terza classificata premio Riscontri poetici

Terza classificata premio Lo scrittoio con “Il mio nome è Giovanni”

Terza classificata premio Giosuè Fragrassi con “Il viale dei ciliegi”

Quarta classificata premio Mario Mosso con “Era di Maggio”

Premio della critica al “Canto di Dafne” con il libro “Il mio nome è Giovanni”

Premio speciale giuria Olimpe de Gouges Grosseto con “Questa specie d’amore”

Premio speciale comune Sant’Anna d’Alfaedo al premio Nicolis con “L’usignolo”
Premio speciale Cipressino d’oro con “L’attimo delle rose”
Premio speciale premio “Città di Livorno” con “Yasir”

Menzione speciale premio Capire per capirsi con “La valle dei limoni”

Menzione speciale premio Villotte con “Basovizza”
Menzione speciale premio Avis Capannoli con “Gli occhi di Elena”

Menzione speciale premio Avis Capannoli con “L’amore malato”

Menzione speciale premio “Essere armonia” con “Il mio nome è Giovanni”

Menzione d’onore premio Hombres con “Era di maggio”

Menzione di merito premio “Napoli Cultural Classic”con”La vecchia altalena rotta”

Menzione di merito premio Logos “Città di Iglesias” con “L’ultima notte di luna”

Menzione di merito premio Arcobaleno della vita con “Il mio nome è Giovanni”-L’ultima notte di luna-La sedia di Carlo

Menzione d’onore premio Il pompiere Cantù con “I versi di Garcia Lorca”

Segnalazione di merito premio “Branda Castiglioni” con “Il mio nome è Giovanni”

Segnalazione di merito premio” Al mattin del ver si sogna “con “Il profumo del tiglio”

Segnalazione di merito premio città di Foligno con “Il lume sulla porta”

Segnalazione di merito premio Bruno Pasini con la poesia in dialetto “Gli oc d’Elena”

Segnalazione premio Poesia e solidarietà poesia del cuore con “La sedia di Carlo”

Segnalazione di merito premio città di Forlì

Segnalazione di merito premio Pinerolo con “Nel bianco”

Segnalazione di merito premio Nelso Tracanelli con “Mille piccole sedie rosse”

Segnalazione premio Levago di Onida con “La casa azzurra”

Segnalazione premio Agape Natale con “Il mio nome è Giovanni”

Segnalazione di merito premio Pietro Generali

Diploma d’onore premio Amico rom con “Ciprian e la neve”

Finalista premio “Versi sotto gli irmici” con “Le lettere d’amore”

Finalista premio Prato poesia con “La nera signora”

Finalista premio città di Pontinia

Finalista premio Un capitale a quattro zampe con “Laika”

Finalista premio Massa Città fiabesca di mare e di marmo.

Finalista premio Versi nel borgo con “il mio nome è Giovanni”

Finalista premio Disparo con “I balenieri di Nantuchet”

Finalista premio Gesù nel mio cuore con “L’azzurro di Tiberiade”

Finalista premio Firenze capitale d’Europa libro edito “Il mio nome è Giovanni”


Mi vida


E' un sorso di nobile vino la vita

quando tutto deve ancora accadere

e c'è il profumo della lavanda nell'aria

il colore dei garofani sui terrazzi

gli aironi che volano accoppiati nel cielo cangiante della primavera


nell'insonne faticare dell'estate la vita si sorseggia piano

affacciandosi ad una finestra sul cortile

guardando api e falene che vanno di fiore in fiore

aprendo i sensi all'inaudita voce del cuore


velato d'ombra arriva all'improvviso l'autunno

pallido, le labbra tiepide di languore

soffre, mentre vecchi amori se ne vanno con ali pesanti

e ci sono piogge,pietre,pozzanghere , temporali

il tenue sussurro di un fiume lento


inesorabile scioglie le briglie l'inverno

costringendoci ad abitare isole senza più corrente

a vivere su un pontile che mescola il dolore al silenzio dei giorni

i sorsi prosciugano la gola

e c'è solo una panchina per riposare

ed un cappotto caldo

intonato all'azzurro rarefatto del cielo

quando nevica la vita.

Tutti i diritti riservati